Sulle tracce di Carlo Magno al San Giorgio 2017

 

Campo San Giorgio 2017
Chiesa di Santo Stefano, Pinzolo

 

Il fine settimana per ricordare San Giorgio, patrono degli EG, è appena concluso e ci ha dato la possibilità di incontrare Carlo Magno! Il nostro Reparto, insieme quelli di Arco, Carisolo e Pinzolo, ha rivissuto la leggenda secondo cui il più grande re del Medioevo ha soggiornato nella Val Rendena: lo abbiamo incontrato nella splendida Chiesa di Santo Stefano, dov’è dipinta la scena di un battesimo a cui ha presenziato.

 

 

 

 

Incontro con Carlo Magno

 

Ma si sa che uno Scout non si tira indietro davanti all’avventura e quindi quando Carlo Magno ci ha chiesto di recuperare la sua spada, i ragazzi sono partiti in squadriglie gemellate per aiutarlo. Dopo aver incontrato diversi personaggi dell’epoca hanno risolto il mistero e hanno così potuto trafiggere con la spada il Drago di San Giorgio, per ricordare di dare testimonianza di amore al dovere e al sacrificio, a difesa della fede, della Patria e dei deboli.

 

 

Il drago di San Giorgio

Durante questi due giorni, c’è stata l’occasione di vivere la vita da campo, immersi nella natura e nel silenzio, all’insegna della condivisione, della semplicità e…della polenta del Masci di Pinzolo e Carisolo.

                          

 

Autore dell'articolo: Veronica